Aeonium arboreum var. atropurpureum

Crassulaceae Aeonium arboreum var. atropurpureum (W.A. Nicholson) A.Berger

SINONIMI

Aeonium arboreum f. atropurpureum hort.; Aeonium atropurpureum hort.; Aeonium manriqueorum f. atropurpureom hort..

 

FAMIGLIA: Crassulaceae

GENERE: Aeonium

SPECIE: arboreum

VARIETÀ: atropurpureum

 

Crassulacea che forma piccoli arbusti ramificati alle cui estremità si sviluppano rosette di foglie. Raggiunge 60 centimetri di altezza.

Le rosette sono formate da foglie lanceolate di colore amaranto scuro.

Fiorisce in estate. I fiori sono di colore giallo chiaro, sono disposti a grappolo.

 

ORIGINE

Prodotta in vivaio.

ESPOSIZIONE

Pieno sole; mezza ombra.

BAGNATURE

Dalla fine dell'inverno all'inizio dell'estate ogni 8-10 giorni; dall'estate alla fine dell'inverno ogni 20-30 giorni. In ogni caso lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

+5 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti