Uebelmannia

Cactaceae Uebelmannia Buining

 

Il nome "Uebelmannia" è stato attribuito a questo genere in onore dello svizzero Werner Uebelmann, vivaista finanziatore di spedizioni in Sud America, durante le quali furono scoperte nuove cactaceae.

Le piante appartenenti a questo genere sono originarie del Brasile, stato di Minas Gerais.

Sono piante solitarie, globose, di colore verde, verde bruno violaceo.

Presentano molte costolature con aureole molto vicine fra di loro; hanno anche molte spine.

I fiori sono piccoli, di colore giallo. 

SPECIE

*Uebelmannia buiningii Donald (1968)

*Uebelmannia gummifera (Backeb. & Voll) Buining (1967)

Parodia gummifera Backeb. & Voll (1949)

*Uebelmannia pectinifera Buining (1967)

Uebelmannia pectinifera ssp. pectinifera

*Uebelmannia pectinifera ssp. flavispina (Buining & Brederoo) P.J.Braun & Esteves (1995) (taxon infraspecifico)

Uebelmannia flavispina Buining & Brederoo (1973)

*Uebelmannia pectinifera ssp. horrida (P.J.Braun) P.J.Braun & Esteves (1995) (taxon infraspecifico)

Uebelmannia pectinifera var. horrida P.J.Braun (1984) 

*Uebelmannia pectinifera var. eriocactoides Repka, Krajča e V.Toman (2010)

 

 

 

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti