Rebutia fulviseta

Cactaceae Rebutia fulviseta Rausch (1970)

 

FAMIGLIA: Cactaceae

GENERE: Rebutia

SPECIE: fulviseta

 

Cactacea piccola; raggiunge 6 centimetri di altezza e 10 centimetri di diametro; accestisce molto.

Il fusto è globoso o leggermente cilindrico, di colore verde scuro che vira al marrone; presenta fino a 16 costolature tubercolate e a spirale.

Le aureole sono rotonde od ovali.

Ha da 1 a 3 spine centrali e da 10 a 12 spine radiali. Le spine sono sottili, di colore bruno rossastro con punte più scure.

Fiorisce in primavera. I fiori sono a forma di imbuto, di colore rosso scuro.

Il frutto è sferico, di colore rosso scuro.

 

ORIGINE

BOLIVIA (Tarija, Arque, vicino a Padcaya); ARGENTINA (Salta, Santa Victoria a Caspala, Santa Ana, ad est di Humahuaca).

HABITAT

Si trova a circa 2.200 metri di altitudine.

ESPOSIZIONE

Pieno sole; mezza ombra.

BAGNATURE

Dalla primavera all'inizio dell'autunno ogni 8-10 giorni, in ogni caso lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

+ 3 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti