Senecio fulgens

Compositae Senecio fulgens (Hook.f.) G.Nicholson (1886)

 

FAMIGLIA: Compositae

GENERE: Senecio

SPECIEfulgens

 

Il nome "fulgens" deriva da "fúlgeo" (rifulgere): per il colore brillante dei fiori.

Succulenta a forma di arbusto; raggiunge 60 centimetri di altezza. E' formato da steli molli, carnosi, eretti o tentacolari, di colore verde glauco; presentano, nella parte bassa, le cicatrici delle vecchie foglie che sono cadute.

Le foglie sono da obovate a oblanceolate, di colore verde glauco - verde bluastro con sfumature violacee ai margini e nel lato inferiore.

Fiorisce da maggio a luglio. I fiori sono di colore rosso arancio, scarlatto o ciliegia.

 

ORIGINE

SUD AFRICA (KwaZulu-Natal); MOZAMBICO; ZIMBABWE.

HABITAT

Cresce su sporgenze e crepe rocciose.

ESPOSIZIONE

Mezza ombra; pieno sole.

BAGNATURE 

Dalla primavera all'autunno ogni 8-10 giorni; in inverno ogni 30-40 giorni. In ogni caso lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

+5 gradi centigradi.

1

2

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti