Parodia magnifica

(Notocactus magnificus)

Cactaceae Parodia magnifica (F.Ritter) F.H.Brandt (1982)

SINONIMI 

Eriocactus magnificus F.Ritter (1966); Notocactus magnificus (F.Ritter) Krainz (1966).

 

FAMIGLIA: Cactaceae

GENERE: Parodia

SPECIE: magnifica

 

Cactacea piccola di forma globosa, con il tempo diventa leggermente cilindrica; raggiunge 30 centimetri di altezza e 15 centimetri di diametro; prolifica abbondantemente dalla base.

Il fusto è di colore verde glauco, leggermente depresso alla sommità; presenta dalle 11 alle 15 costolature, dritte, simmetriche.

Le aureole sono inizialmente bianche, poi gialle, molto vicine fra loro.

Le spine sono oltre 12, setolose, sottili, flessibili, di colore giallo dorato.

Fiorisce in estate/inizio autunno; può fiorire più volte. I fiori spuntano alla sommità della pianta; sono a forma di imbuto, di colore giallo zolfo. 

 

ORIGINE

BRASILE (Rio Grande do Sol); PARAGUAY; URUGUAY; ARGENTINA.

HABITAT

Si trova da 150 a 800 metri di altitudine. Cresce nei prati collinari, sui muri, nelle fessure delle rocce, all'ombra di grandi piante nella foresta decidua. 

ESPOSIZIONE

Pieno sole.

BAGNATURE

Dalla primavera all'inizio dell'autunno ogni 7-8 giorni, in ogni caso lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

-2 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti