Echinocereus viereckii

var. morricalii

Cactaceae Echinocereus viereckii var. morricalii (Ríha) N.P.Taylor (1985)

SINONIMI

Echinocereus morricalii Ríha (1974); Echinocereus morricalii Riha; Echinocereus viereckii ssp. morricalii (Ríha) N.P.Taylor (1997).

 

FAMIGLIA: Cactaceae

GENERE: Echinocereus

SPECIE: viereckii

VARIETA': morricalii

 

Il termine "morricalii" deriva dal nome del tecnoco elettronico americano e amature di cactus Morrical Dale (1908-1994).

Cactacea piccola, accestisce dalla base, aspetto cespuglioso, raggiunge l'altezza di 50 centimetri. I fusti sono cilindrici, di colore verde chiaro, raggiungono il diametro di 7,5 centimetri, presentano 6-8 costolature.

Le spine sono piccolissime e si vedono solo nei nuovi getti.

Fiorisce a maggio. I fiori sono grandi, di colore magenta brillante.

I frutti sono globosi, carnosi, di colore verde.

 

ORIGINE

MESSICO (Nuevo Leon, Tamaulipas).

HABITAT

Si trova dai 350 ai 2000 metri di altitudine. Cresce su pendii montani e collinari.

ESPOSIZIONE

Pieno sole.

BAGNATURE

Dalla primavera all'inizio dell'autunno ogni 7-8 giorni, in ogni caso lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

+ 5 gradi centigradi. 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti