Echinopsis ancistrophora

Cactaceae Echinopsis ancistrophora Speg. (1905)

SINONIMI

Echinopsis ancistrophora var. hamatacantha (Backeb.) Rausch (1977); Echinopsis ancistrophora var. megalocephala (Rausc) Rausch (1977); Echinopsis ancistrophora var. polyancistra (Backeb.) Rausch (1977); Echinopsis hamatacantha Backeb. (1934); Echinopsis leucorhodantha Backeb. (1934); Echinopsis lobivioides Backeb. (1934); Echinopsis pelecyrhachis Backeb. (1934); Echinopsis pelecyrhachis var. lobivioides (Backeb.) Friedrich (1974); Echinopsis polyancistra Backeb. (1933).

 

FAMIGLIA: Cactaceae

GENERE: Echinopsis

SPECIE: ancistrophora

 

Il nome "ancistrophora" deriva dal greco "áncistron" (amo, uncino) e da "phoréo" (portare, avere): fornito di organi uncinati.

Cactacea piccola solitaria ma forma anche piccoli gruppi; di forma globosa schiacciata; raggiunge 8 centimetri di diametro; é di colore verde scuro.

Presenta 15-16 costolature robuste, larghe alla base, alte 1 centimetro, ondulate, formate da piccoli tubercoli.

Ha una spina centrale che qualche volta è assente o, raramente, ne può portare fino a 4. È più o meno curva o uncinata; raggiunge 2 centimetri di lunghezza, è di colore marrone chiaro. Le spine radiali sono da 3 a 7, sottili, flessibili, raggiungono 15 millimetri di lunghezza, sono di colore bianco sporco.

I fiori sono grandi, di colore dal bianco al rosso intenso. Sbocciano: le varietà più corte al mattino; le varietà più lunghe al tramonto. Rimangono aperti per un giorno.

I frutti sono di forma elissoidale, di colore dal verde sporco al viola verdastro. 

 

ORIGINE

ARGENTINA occidentale (Jujuy, Salta, Tucumán);

BOLIVIA meridionale (Turija, Chuquisaca).

HABITAT

Si trova da 600 a 2500 metri di altitudine.

ESPOSIZIONE

Pieno sole, evitando l'esposizione ai raggi diretti del sole durante le ore più calde delle giornate estive.

BAGNATURE

Dalla primavera all'autunno ogni 7-8 giorni, lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra. Lasciare asciutto in inverno.

TEMPERATURA MINIMA

-5 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti