Opuntia humifusa

Cactaceae Opuntia humifusa (Raf.) Raf. (1830)

SINONIMI

Cactus compressus Salisb. (1796); Cactus humifusus Raf. (1820); Cactus opuntia var. nana D.C. (1804); Opuntia austrina Small (1903); Opuntia calcicola Wherry (1926); Opuntia compressa J.F. Macbr. (1922); Opuntia compressa var. austrina (Small) L.D.Benson (1969); Opuntia compressa  var. fuscoatra (Engelm.) Weniger (1971); Opuntia fuscoatra Engelm. (1856); Opuntia humifusa var. austrina (Small) Dress (1975); Opuntia humifusa var. humifusa; Opuntia humifusa ssp. humifusa (1830); Opuntia impedata Small (1923); Opuntia mesacantha Raf. (1830); Opuntia rafinesquei Engelm. (1856).

 

FAMIGLIA: Cactaceae

GENERE: Opuntia

SPECIE: humifusa

 

Cactacea piccola con portamento prostrato. E' formata da cladodi che da giovani sono eretti per poi assumere un andamento orizzontale.

I cladodi sono appiattiti, obovati od ellittici; di colore verde che in inverno assumono una colorazione bruno violacea; raggiungono la lunghezza di 12 centimetri  ed 1 centimetro di spessore.

Le aureole sono piccole di colore giallastro.

Presenta poche spine sparse, aghiformi, di colore marrone, grigio, nero; 

Fiorisce durante i mesi di giugno-luglio. I fiori sono appariscenti, di colore giallo brillante.

 

ORIGINE

STATI UNITI (Montana, Ontario, Carolina del Sud, Oklahoma, Georgia, Alabama, Missouri); CANADA (sud dell'Ontario).

HABITAT

Cresce in radure aperte rocciose, praterie secche e sabbiose, in aree sabbiose e ghiaiose lungo i corsi d'acqua, nelle dune di sabbia interne, in boschi aperti, lungo le linee ferroviarie.

ESPOSIZIONE

Pieno sole.

BAGNATURE 

Dalla primavera all'autunno ogni 8-10 giorni, in ogni caso lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

- 25 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti