Tylecodon buchholzianus

(nome non risolto)

Crassulaceae Tylecodon buchholzianus (Schukldt & Stephens) Toelken (1978)

SINONIMI

Cotyledon buchholziana Schuldt & Stephan (1937)

 

FAMIGLIA: Crassulaceae

GENERE: Tylecodon

SPECIE: buchholzianus

 

Succulenta piccola a forma di arbusto; raggiunge 20 centimetri di altezza e 30 centimetri di larghezza. E' una specie con crescita invernale che si verifica principalmente nei primi giorni più caldi della primavera.

Sviluppa rami irregolari di colore grigio-verde, grigio chiaro o marrone; i rami più vecchi hanno la corteccia scrostata in scaglie marroni.

Le foglie spuntano all'apice dei rami; sono di colore verde opaco, di forma allungata.

Fiorisce in tarda primavera od estate (in natura da gennaio a marzo). I fiori sono di colore da rosa a rosso intenso.

 

ORIGINE

SUD AFRICA (provincia del Capo), NAMIBIA (striscia costiera sud-occidentale)

HABITAT

Cresce su rocce esposte, sotto arbusti, in fessure rocciose ombreggiate, su freschi pendii rocciosi espusti a sud o est e battuti dalle nebbie provenienti dal mare.

ESPOSIZIONE

Pieno sole.

BAGNATURE

Dalla primavera all'inizio dell'autunno ogni 10 giorni, in ogni caso lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

+14 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti