Sedum hispanicum

Crassulaceae Sedum hispanicum L. (1755)

SININIMI

Sedum armenum Boiss. & A.Huet (1856); Sedum boissieri Davidov (1915); Sedum glaucum Waldst. & Kit. (1805) (illegittimo); Sedum hungaricum Poir. (1816); Sedum longibracteatum Fröd. (1936); Sedum orientale Boiss. (1849); Sedum pentapetalum Boriss. (1939); Sedum pseudohispanicum Strobl (1884); Sedum sexfidum M.Bieb. (1808).

 

FAMIGLIA: Crassulaceae

GENERE: Sedum

SPECIE: hispanicum

 

Succulenta piccola, tappezzante, raggiunge 5 centimetri di altezza.

Le foglie sono piccole, alternate, oblunghe, di colore verde glauco.

Fiorisce in estate. I fiori sono piccoli, di colore bianco con venature rosa. 

 

 

ORIGINE

ITALIA, BALCANI, SVIZZERA, SIRIA LIBANO, regione della PALESTINA, Asia occidentale. 

HABITAT

Si trova da 0 a 1800 metri di altitudine. Cresce in luoghi erbosi aridi, terreni sassosi, muri.

ESPOSIZIONE

Pieno sole.

BAGNATURE

Dalla primavera all'autunno ogni 15-20 giorni.

TEMPERATURA MINIMA

- 20 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti