Orostachys

 

Il nome "Orostachys" deriva dal greco "óros" (monte) e da "stãchys" (spiga): pianta di ambiente montano e dotata di spighe.

Questo genere appartiene alla famiglia delle Crassulaceae. 

Le Orostachys sono originarie delle regioni asiatiche: Giappone, Corea, Cina, Kazakistan, Mongolia, Russia.

Sono succulente con foglie carnose disposte a rosetta. 

Le rosette quando sono mature producono fiori e poi muoiono.

SPECIE

*Orostachys japonica (Maxim.) A.Berger (1930)

sinonimi

Cotyledon japonica Maxim. (1883)

Orostachys erubescens var. japonica (Maxim.) Ohwi (1953)

Sedum erubescens var. japonicum (Maxim.) Ohwi (1965)

Sedum japonicola Makino (1927)

Sedum malacophyllum var. japonicum (Maxim.) Fröd. (1931)

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti