Haworthia emelyae var. multifolia

[è un taxon infraspecifico della specie Haworthia emelyae Poelln. (1937)]

Xanthorrhoeaceae Haworthia emelyae var. multifolia M.B.Bayer (1979)

SINONIMI

Haworthia multifolia (M.B.Bayer) M.Hayashi (2000).

 

FAMIGLIA: Xanthorrhoeaceae

GENERE: Haworthia

SPECIE: emelyae

VARIETA': multifolia

 

Succulenta piccola a forma di rosetta, senza gambo. La rosetta raggiunge 6 centimetri di diametro e può avere fino a 60 foglie, ma normalmente sono da 20 a 30.

Le foglie sono da ovate-oblunghe a lanceolate triangolari, strette, di colore dal verde brillante al verde scuro (brunastre con una maggiore esposizione alla luce); sulla faccia superiore sono evidenti piccole finestre traslucide; lungo i bordi presenta piccoli denti; sono lunghe fino a 3 centimetri.

L'infiorescenza è costituita da un racemo a stelo corto, alto fino a 30 centimetri. I fiori sono piccoli, di colore bianco.

 

ORIGINE

SUD AFRICA (Western Cape: da Brandrivier al Garcias Pass).

HABITAT

Cresce primcipalmente fra pietre di quarzo.

ESPOSIZIONE

Ombra luminosa; mezza ombra.

BAGNATURE

Dalla primavera all'inizio dell'autunno ogni 8-10 giorni; in inverno ogni 30-40 giorni.  In ogni caso lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra; 

TEMPERATURA MINIMA

+ 5 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti