Aloe juvenna

Xanthorrhoeaceae Aloe juvenna Brandham & S. Carter (1979)

 

FAMIGLIA: Xanthorrhoeaceae

GENERE: Aloe

SPECIE: juvenna

 

Il nome "juvenna" deriva da un'errata lettura di un'etichetta su una pianta coltivata che diceva trattarsi probabilmente di una "juvenes forma" (una forma giovanile).

Succulenta piccola a forma di rosetta che accestisce con molta facilità; raggiunge 30 centimetri di altezza.

Le foglie sono di colore verde brillante che tende ad arrossarsi fino a diventare brunastro con una maggiore esposizione al sole; sono costellate da piccole macchie bianco crema; lungo i margini presentano piccoli denti bianchi; si sovrappongono fino a formare piccole torri.

Fiorisce fra la fine della primavera e l'inizio dell'estate. I fiori sono di colore rosso corallo e si sviluppano alla fine di un lungo ed esile gambo.

 

ORIGINE

KENIA

HABITAT

Area rocciosa sui monti situati nel sud-ovest del Kenia.

ESPOSIZIONE

Pieno sole; mezza ombra.

BAGNATURE

Dalla primavera all'autunno ogni 7-8 giorni; in inverno ogni 30-40 giorni: in ogni caso lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

+ 5 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti