Aloe distans

Xanthorrhoeaceae Aloe distans Haw. (1812)

SINONIMI

Aloe mitriformis ssp. distans (Haw.) Zonn. (2002).

 

FAMIGLIA: Xanthorrhoeaceae

GENERE: Aloe

SPECIE: distans

 

Il nome di questa specie "distans" deriva da "disto" (essere distante, separato, diverso) in quanto diversa dalle altre piante appartenenti al suo genere. Succulenta a forma di rosetta. Forma cespugli compatti larghi fino a 40 centimetri di diametro ed alti fino a 30 centimetri. Ha la tendenza di strisciare sul terreno od appoggiarsi a rocce od altri ostacoli.

Le foglie sono triangolari, carnose, di colore verde con sfumature brunastre con l'esposizione al pieno sole, ai margini presentano piccoli denti bianchi che possono proseguire anche sul retro.

Fiorisce all'inizio della primavera. I fiori sono di colore arancione-rosso, si sviluppano alla sommità di una infiorescenza ramificata che può raggiungere i 40 centimetri di altezza.

 

ORIGINE

SUD AFRICA (costa occidentale)

HABITAT

Cresce in ambienti dove la pioggia si verifica in inverno od in estate. Si sviluppa su collinette, creste rocciose e pendii su terreno argilloso e sassoso.

ESPOSIZIONE

Pieno sole; mezza ombra.

TEMPERATURA MINIMA

- 4 gradi centigradi. 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti