Rhipsalis teres

Cactaceae Rhipsalis teres (Vell.) Steud. (1841)

SINONIMI

Cactus teres. Vell. (1829); Hariota teres (Vell.) Kuntze (1891); Hatiora teres (Vell.) Kuntze (1891); Rhipsalis capilliformis F.A.C.Weber (1892); Rhipsalis heteroclada Britton & Rose (1923).

 

FAMIGLIA: Cactaceae

GENERE: Rhipsalis

SPECIE: teres

 

Cactacea a forma di cespuglio. Pianta epifita che cresce sui rami degli alberi. Si ramifica molto; è di colore verde.

I fiori sono piccoli, di colore bianco,si sviluppano lungo i bordi del ramo.

I frutti sono rotondi, di colore bianco, rossastri all'apice.

 

ORIGINE

BRASILE.

HABITAT

Cresce nelle foreste tropicali e subtropicali sui rami degli alberi

ESPOSIZIONE

Ombra molto luminosa.

BAGNATURE

Dalla primavera all'autunno ogni 7-8 giorni; in inverno ogni 30-40 giorni. In ogni caso lasciare asciugare il terriccio fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

+5 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti