Oroya peruviana var. minima

[è sinonimo di Oroya peruviana Britton & Rose (1922)]

Cactacea Oroya peruviana var. minima Kníze

 

FAMIGLIA: Cactaceae

GENERE: Oroya

SPECIE: peruviana

VARIETÀ: minima

 

Cactacea piccola che accestisce molto formando piccoli raggruppamenti larghi fino a 15 centimetri. È di forma globosa appiattita, di colore verde, presenta costolature basse. Le aureole sono allungate, ricoperte da lanuggine di colore bianco sporco.

Le spine sono rivolte verso la pianta, disordinatamente pectinate, di colore dal giallo paglierino al marrone.

Fiorisce dalla primavera all'estate. I fiori sono piccoli, campanulati, di colore rosa acceso con interno giallo.

 

ORIGINE

La varietà minima è un nome presente in alcune liste di semi, ma non è riconosciuto come valido dai botanici.

ESPOSIZIONE

Pieno sole.

BAGNATURE

Dalla primavera all'inizio dell'autunno ogni 10.15 giorni, in ogni caso lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

-8 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti