Frailea perumbilicata

[è sinonimo di Frailea castanea Backeb. (1935)]

Cactaceae Frailea perumbilicata F.Ritter (1970)

(numero di campo PR 136)

 

FAMIGLIA: Cactaceae

GENERE: Frailea

SPECIE: perumbilicata

 

Cactacea nana, solitaria, di forma globosa leggermente appiattita; raggiunge 3 centimetri di altezza e di diametro; è di colore verde, verde oliva.

Presenta, solitamente, 15 costolature formate da tubercoli rotondeggianti.

Le aureole si trovano all'apice dei tubercoli.

Ha: qualche volta una spina centrale più robusta delle radiali; da 6 a 10 spine radiali piccole, aghiformi, di colore marrone.

I fiori sono di colore giallo, imbutiformi, rimangono aperti per poco tempo, però si impollinano ugualmente anche rimanendo chiusi (fiori clestogami).

Durante la stagione estiva ha la caratteristica di ritirarsi all'interno del terreno.

 

ORIGINE

BRASILE (Rio Grande do Sul) URUGUAY (Concepción).

HABITAT

Si trova da 150 a 500 metri di altitudine. L'ambiente dove cresce in Brasile è caratterizzato da pianure erbose, mentre gli altri habitat sono costituiti da campi pietrosi pietrosi ed affioiramenti rocciosi.  

ESPOSIZIONE

Pieno sole; ombra leggera.

BAGNATURE

Dalla primavera all'autunno ogni 8-10 giorni, in ogni caso lasciando asciugare completamente il terreno fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

+5 gradi centigradi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti