Ariocarpus trigonus

var. elongatus

[è sinonimo di: Ariocarpus retusus Scheidw. (1838)]

Cactaceae Ariocarpus trigonus var. elongatus (Salm-Dyck) Backeb. (1961)

località: San Antonio

SINONIMI

Anhalonium elongatum Salm-Dyck (1845); Ariocarpus elongatus (Salm-Dyck) Wettst. (1933); Mammillaria elongata (Salm-Dyck) Hemsl. (1828).

 

FAMIGLIA: Cactaceae

GENERE: Ariocarpus

SPECIE: trigonus

VARIETA': elongatus

 

Cactacea piccola che cresce solitaria e molto lentamente. Fa uscire dal terreno solamente i tubercoli che risultano allungati e rivolti verso l'alto, mentre il corpo appiattito rimane sotto il terreno. E' di colore grigio/verde-bleu; al centro della pianta si sviluppa una lanuggine di colore bianco sporco.

I fiori spuntano al centro della pianta nel mese di ottobre; sono di colore giallo pallido. 

 

ORIGINE

MESSICO (Tamaulipas: San Antonio)

HABITAT

Cresce ad una altitudine di 1400-1500 metri.

ESPOSIZIONE

Pieno sole.

BAGNATURE

Dalla primavera all'autunno ogni 10 giorni, lasciando asciugare completamente il terriccio fra una bagnatura e l'altra.

TEMPERATURA MINIMA

+5 gradi centigradi

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Renzo Vannetti Via de gasperi 11 53013 Gaiole in chianti